Lo statuto del Comune di Saluzzo è stato deliberato dal Consiglio Comunale nella seduta del 15 ottobre 1991 (con la Deliberazione n. 178) è diventato esecutivo il 9 gennaio 1992 ed è entrato in vigore l’8 aprile 1992.

Nel corso degli anni ha subito alcune modifiche, l’ultima delle quali è stata adottata con la Deliberazione con la deliberazione del Consiglio Comunale n. 16 del 17 marzo 2009, ed è divenuta esecutiva il 14 aprile 2009.

Ad oggi Lo statuto del Comune di Saluzzo si compone di 61 pagine ed è articolato in 8 sezioni, dette “titoli”, dedicate al principi generali e programmatici, all’ordinamento istituzionale, agli istituti di partecipazione, agli uffici e al personale, alla responsabilità e all’attività amministrativa nel suo complesso, alla finanza e contabilità e infine alle disposizioni finali e transitorie.