Il laboratorio “Coesione e vita di di comunità” si prefigge i seguenti obiettivi:

  • rafforzare il welfare con risorse di prossimità;
  • sviluppare “cooperative di comunità”, strumenti di cooperazione fra cittadini e soggetti economici atti a rispondere ai fabbisogni di servizio, per aumentare la capacità di risposta ai bisogni e ridurre la dipendenza da interventi esterni;
  • promuovere un “percorso di accoglienza” basato sull’integrazione come valore (nuove famiglie, giovani, adulti in cerca di occupazione);
  • sostenere l’inclusione di categorie a rischio, comprese le popolazioni montane, e prevenire forme di disagio sociale, attraverso lo sviluppo di servizi innovativi basati sull’impiego di tecnologie ICT (tecnologia informatica e innovazione);
  • sostenere lo sviluppo di soluzioni innovative per migliorare la qualità di vita e la cura della popolazione anziana, facilitando ad esempio lo scambio intergenerazionale nel “saper fare” quale risorsa strategica per mantenere le popolazioni attive e per rigenerare e generare
    “talenti”;
  • sostenere la formazione;
  • promuovere stili di vita sani (fitwalking, orti urbani);
  • promuovere l’interconnessione tra il centro urbano e i nuclei frazionali;
  • mediare conflitti tra generazioni e tra portatori di interessi diversi (es. city users e residenti, movida);
  • promuovere la cittadinanza attiva in tutte le sue forme (CCR, progetto libera età, servizio civico…).