Theatrum Sabaudiae
Theatrum Sabaudiae

I più antichi documenti che riportano il nome di Saluzzo risalgono agli anni intorno al Mille, anche se la presenza nel territorio di rinvenimenti archeologici di epoca romana induce a pensare all’esistenza di un insediamento preesistente.

Sull’origine del nome “Saluzzo” (piemontese Salüsse; latino Saluciae, -arum) sono state avanzate varie ipotesi: secondo alcuni esso deriverebbe dal nome della popolazione ligure Salii (“Sales”) e dal termine longobardo “Hütten” (capanne); per altri dal termine germanico “Sala” (stanziamento di persone) attraverso il diminutivo “Salucula”; per altri ancora dal latino “Aquae Salutiarum” (acque della salute) con riferimento ad una non precisata fonte di acque particolarmente salubri.