» » Concorso di idee per la progettazione di supporti informativi

Concorso di idee per la progettazione di supporti informativi

Il Comune di Saluzzo ha bandito un concorso di idee per la progettazione dei supporti informativi che verranno posizionati in corrispondenza dei principali monumenti, nei punti panoramici e nei pressi dei luoghi più significativi per la storia della città, anche recente, quali ad esempio le aree simbolo della deportazione della comunità ebraica oppure i percorsi legati ai protagonisti della resistenza. I supporti ospiteranno la descrizione degli spazi o degli edifici a e la funzione storico- culturale da loro ricoperta, e rispondono a una duplice finalità: da un lato, servono a migliorare la fruizione dei turisti che visitano la città in autonomia, e dall’altro, attraverso una concezione originale e innovativa, devono rendersi riconoscibili e armonizzarsi con la pregevolezza estetica dei siti storici e culturali presso cui verranno collocati.

Il concorso è aperto agli studenti degli ultimi 3 anni degli Istituti Superiori del Comune di Saluzzo, agli studenti universitari delle Facoltà di Architettura, Design o Ingegneria ed alle Accademie di Belle Arti, di età inferiore ai 25 anni.

E’ ammessa la partecipazione in forma singola o di gruppo con massimo n°3 componenti. Ogni partecipante o gruppo di partecipante potrà inviare un unico progetto. I concorrenti non potranno avvalersi di consulenti e/o collaboratori. A tutti i componenti di un eventuale gruppo verrà riconosciuta, con la stessa modalità di diritti, la paternità della proposta.

La partecipazione al concorso è libera e gratuita e deve avvenire in forma anonima (nei documenti inviati non dovranno essere presenti simboli, segni o altri elementi identificativi).

Per partecipare occorre presentare una busta chiusa che a sua volta contiene altri due plichi sigillati:

nel primo vanno inseriti gli elaborati grafici (rendering, schizzi, fotografie), sia in formato cartaceo che digitale (su cd), e una relazione esplicativa che descriva il supporto proposto, indicandone materiali, colori, dimensioni, modalità di assemblaggio, valutazioni relative alla sicurezza, criteri per la manutenzione. Nel secondo plico vanno posti invece i dati anagrafici del proponente e l’autorizzazione alla diffusione e alla pubblicazione degli elaborati progettuali (per indicazioni più precise sul contenuto del plico, rimandiamo al bando scaricabile da questa pagina).

La scadenza per presentare la domanda è fissata per le ore 12 di venerdì 31 marzo 2017. i plichi devono pervenire all’ufficio Protocollo del Comune, tramite consegna a mano, corriere o via posta, purché il pacco giunga entro la data ed ora indicata.

Entro 60 giorni dalla scadenza, la Commissione giudicatrice (composta dal Sindaco, dal Presidente Commissione Urbanistica, da 4 membri tecnici interni e dal Presidente della Locale Commissione del Paesaggio) valuterà gli elaborati ricevuti, giudicandoli in base al design, alla coerenza della proposta con i criteri del bando, al fabbisogno di manutenzione dei supporti e ai criteri di sicurezza.

Il Concorso si concluderà con la premiazione dei progetti vincitori, attraverso una graduatoria di merito e con l’attribuzione dei seguenti premi:

  • 1° classificato: buono spesa di € 300 presso un esercizio commerciale di Saluzzo oltre ad indicazione dei nominativi degli ideatori sui supporti illustrativi che verranno realizzati;
  • 2° classificato: buono spesa di € 200 presso un esercizio commerciale di Saluzzo;
  • 3: classificato: buono spesa di € 100 presso un esercizio commerciale di Saluzzo,

La Commissione giudicatrice può inoltre decidere di attribuire ulteriori speciali menzioni o segnalazioni non retribuite.