» » Manifestazione di interesse alla nuova modalità di fornitura dei libri di testo per gli alunni della scuola primaria

Manifestazione di interesse alla nuova modalità di fornitura dei libri di testo per gli alunni della scuola primaria

pubblicato in: Sociali | 0

Il Comune di Saluzzo intende sperimentare, per l’anno scolastico 2018/2019, una modalità innovativa per la fornitura dei libri di testo per gli alunni della scuola primaria, sostituendo la cedola cartacea con un software messo a disposizione gratuitamente presso i librai aderenti.

In questo modo, i genitori degli alunni potranno recarsi presso i rivenditori autorizzati già dal mese di luglio per poter acquistare i libri di testo, senza dover attendere la cedola cartacea, di norma consegnata a settembre.

Potranno accedere al software di gestione delle cedole librarie solo i rivenditori che decideranno di convenzionarsi: pertanto i coloro che intendono fornire i libri di testo delle scuole primarie dovranno fare richiesta di convenzionamento accettando le condizioni di fornitura del servizio.

In sede di convenzione l’Amministrazione Comunale fornirà il PIN (utente e password) di accesso al modulo di gestione, sul quale sono stati giù inseriti i nominativi degli alunni residenti nel Comune di Saluzzo e che risultano iscritti alle scuole primarie nell’a.s. 2018/2019.

La nuova procedura richiede pertanto la dotazione da parte del rivenditore di un PC (o tablet) collegato ad internet.

I soggetti interessati, dovranno far pervenire al Comune di Saluzzo la propria candidatura, in busta chiusa e recante la dicitura “Proposta di convenzionamento per fornitura libri di testo scuola primaria 2018/2019”. La busta va recapitata o spedita al Protocollo del Comune di Saluzzo, via Macallè 9 – 12037 Saluzzo, entro e non oltre le ore 12 del 17 maggio 2018.

Chi volesse ricevere ulteriori informazioni può consultare il bando integrale in calce a questa notizia.