Sotto la dicitura «Saluzzo ogni giorno più tua» – payoff scelto apposta per indicare  il senso di appartenenza che diventa ruolo attivo nel promuovere la città e i suoi beni culturali – sono raccolti tre progetti dedicati alla valorizzazione delle risorse culturali della città, alla condivisione dei tempi e alla promozione della cittadinanza attiva.

Il primo passo è stata l’attivazione del progetto «Libera età», finalizzato alla promozione della cittadinanza attiva, attraverso il «reclutamento» di persone «over55», in pensione o comunque libere da impegni lavorativi, che avessero voglia di dedicare una piccolo porzione del loro tempo al servizio della comunità, occupandosi dell’accoglienza e dell’informazione turistica, dell’animazione culturale, e dell’assistenza e sorveglianza preso i parchi pubblici o in occasione del pedibus.

A partire dal 13 marzo, ha preso inoltre avvio la rassegna musica e fiori, che nell’arco di cinque domeniche, fino ad agosto, prevede l’abbellimento floreale e l’apertura dei palazzi storici cittadini, con intermezzi musicali ad ogni ora.