I Servizi Demografici si occupano della tenuta dei registri di stato civile (nascita, matrimonio, morte e cittadinanza) e dei molteplici adempimenti in materia anagrafica ed elettorale. Sono riferiti al Sindaco in qualità di ufficiale di Governo, organo periferico dell’amministrazione statale; sono soggetti alla vigilanza del Ministero degli interni per il tramite della prefettura.

Fanno parte di questo settore l’ufficio Anagrafe, che cura la gestione dei registri anagrafici e il rilascio dei relativi certificati; l’ufficio Toponomastica, cui spetta il compito di sovrintendere alla denominazione delle aree di circolazione cittadine (strade, vie, piazze); l’ufficio di stato civile, che cura la gestione dei registri di stato civile e il rilascio dei relativi certificati; l’ufficio elettorale, cui spetta la gestione delle liste elettorali e di tutte le attività connesse alle consultazioni elettorali.