La legge finanziaria del 2008 dispone che le pubbliche amministrazioni devono adottare, con deliberazione del Consiglio Comunale, un piano di razionalizzazione, a validità triennale, con riferimento alle dotazioni strumentali, anche informatiche, alle autovetture di servizio e ai beni immobili ad uso abitativo o di servizio. A tal fine invio il piano di razionalizzazione 2012/2014 approvato dal Consiglio Comunale il 31 gennaio 2012 con deliberazione n. 11 affinché venga pubblicato sul sito internet del Comune.