» » Ampliati gli orari di accesso da parte dei cittadini ai servizi demografici

Ampliati gli orari di accesso da parte dei cittadini ai servizi demografici

pubblicato in: Popolazione | 0

Con il Decreto Sindacale n. 44 del 27 maggio 2020 è stata attivata la nuova rimodulazione degli orari dei servizi demografici, con l’ampliamento degli orari di accesso da parte dei cittadini.

La possibilità di usufruire degli sportelli degli uffici di Anagrafe e Stato Civile in fasce orarie più ampie, dal lunedì al venerdì, era già stata attivata da alcuni mesi, in concomitanza con l’accesso contingentato agli uffici pubblici reso necessario dall’emergenza sanitaria, e viene ora formalizzata mediante la definizione dei seguenti orari di apertura, articolati tenendo conto anche delle esigenze dei cittadini lavoratori:

  • lunedì, dalle ore 10 alle 13;
  • martedì, dalle ore 9 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 16,30;
  • mercoledì, dalle ore 10,30 alle 14 (con la possibilità, secondo disponibilità, di servizi su appuntamento dalle ore 9 alle 10,30);
  • giovedì, dalle ore 9 alle 12,30;
  • venerdì, dalle ore 9 alle 12,30;
  • sabato, dalle ore 9 alle 12 (esclusivamente per il disbrigo delle pratiche funebri e per l’assistenza ai matrimoni civili).

L’accesso proseguirà previo appuntamento, secondo le direttive governative, fino alla conclusione dell’emergenza sanitaria. Ricordiamo che sono due gli sportelli operativi, a Saluzzo capoluogo e a Castellar (questo sportello è aperto il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle ore 9 alle 12,30), e che gli appuntamenti verranno cadenzati in relazione alla natura, complessità e urgenza delle pratiche.
Per prenotare un appuntamento, occorre telefonare ai seguenti numeri:

  • ufficio anagrafe: 0175.211410
  • ufficio di stato civile: 0175.211403