» » Emergenza Coronavirus: Chiusura dei cimiteri comunali e delle aree verdi e gioco bimbi

Emergenza Coronavirus: Chiusura dei cimiteri comunali e delle aree verdi e gioco bimbi

pubblicato in: Popolazione | 0

La diffusione del contagio da Covid-19 riscontra un continuo incremento dei casi anche sul territorio nazionale, con ripercussioni anche nell’ambito della Provincia di Cuneo, nonostante le misure adottate a livello governativo, che pongono come obiettivo di carattere generale di evitare il formarsi di assembramenti di persone e, più in generale, di evitare ogni occasione di possibile contagio che non sia riconducibile a esigenze specifiche o a uno stato di necessità.

Nonostante tutti gli inviti a restare nelle proprie abitazioni, si sta riscontrando in questi giorni, nei luoghi pubblici come i cimiteri o le aree verdi e gioco bimbi, la presenza di numerosi cittadini ed utenti non compatibile con il rigoroso rispetto delle misure adottate dalle disposizioni nazionali.

Pertanto, per l’estrema necessità ed urgenza di prevenire e contenere il rischio di ulteriore contagio ed evitare assembramenti, con l’ordinanza Sindacale n. 77 del 19 marzo 2020 è stato disposto – dalla data odierna e finché rimarranno in vigore le misure di divieto di assembramento previste dalle disposizioni nazionali – il divieto di utilizzo delle aree verdi e gioco bimbi, oltre che il divieto di accesso ai cimiteri comunali, con esclusione dei funerali, ma comunque con limitazione agli stretti congiunti.

Confidiamo nella collaborazione di tutti i cittadini per poter gestire al meglio questa situazione di emergenza.

.