Comune di Saluzzo – Via Macallè, 9 – 12037 Saluzzo (CN)
Codice fiscale/Partita IVA: 00244360046
Codice univoco ufficio: UFOZKZ
Telefono uff. ragioneria: 0175 211352 – 380 – 326
Fax servizi finanziari: 0175 211370

e-mail certificata: protocollo@pec.comune.saluzzo.cn.it
e-mail:ragioneria: ragioneria@comune.saluzzo.cn.it

 

I pagamenti a favore del Comune di Saluzzo possono essere eseguiti secondo le modalità di seguito riportate, indicando tassativamente la motivazione del pagamento:

  • Bonifico bancario effettuabile on line o da qualunque banca sul conto corrente intestato al COMUNE DI SALUZZO presso la banca Cassa di Risparmio di Saluzzo S.p.A. – Corso Italia n. 86 – sede centrale – IBAN IT 57 P 06295 46770 000001624423 codice SWIFT ESTERO (BIC): BPMOIT22XXX
  • Conto corrente postale N. 15867120 intestato “COMUNE DI SALUZZO – SERVIZIO DI TESORERIA”, codice IBAN: IT06 F076 0110 2000 0001 5867 120;
  • In contanti presso il Tesoriere Comunale “Cassa di Risparmio di Saluzzo S.p.A.”, Corso Italia n. 86, sede centrale, o presso qualunque altro sportello della medesima banca;
  • Assegno circolare non trasferibile intestato “TESORIERE COMUNE DI SALUZZO” e spedito al COMUNE DI SALUZZO – Via Macallè n. 9 – 12037 SALUZZO (CN), con allegati: lettera che indichi la motivazione del pagamento, fotocopia della carta d’identità, e del codice fiscale;
  • POS pagomancomat presso l’ufficio Polizia municipale per pagamento sanzioni al codice della strada, ufficio affissioni per pubblicità ed affissioni, servizi demografici per carta di identità elettronica, ufficio economato per diritti di segreteria pratiche edilizie ed altre entrate.

I pagamenti a favore del Comune di Saluzzo da parte di Enti Pubblici deve avvenire con Girofondi Banca d’Italia sul conto n. 0064788

Il Comune di Saluzzo provvede al pagamento di quanto dovuto con le seguenti modalità esplicitamente richieste dal creditore:

  • con accredito sul conto corrente bancario intestato al creditore (senza spese) con valuta immediata se il conto del beneficiario è aperto presso il Tesoriere, e con valuta di 2 giorni lavorativi se il conto corrente del beneficiario è aperto presso altri istituti di credito;
  • con accredito sul conto corrente postale intestato al creditore (senza spese) con valuta di 2 giorni lavorativi;
  • in contanti (senza spese) presso qualsiasi sportello bancario del Tesoriere Comunale “Cassa di Risparmio di Saluzzo S.p.A.” entro i limiti stabiliti dalle norme sull’uso dei contanti;
  • Mediante assegno circolare non trasferibile intestato al creditore (con spese a suo carico)