» » Il nuovo bando per l’assegnazione degli alloggi di edilizia sociale

Il nuovo bando per l’assegnazione degli alloggi di edilizia sociale

Il Comune di Saluzzo, in esecuzione della Deliberazione della Giunta Comunale n. 140 del 18 settembre scorso, ha indetto un bando di concorso per la formazione della graduatoria generale per l’assegnazione degli alloggi di edilizia sociale che si renderanno disponibili nel Comune di Saluzzo: il periodo di apertura del bando va da venerdì 20 settembre 2019 a lunedì 4 novembre 2019.
Possono partecipare al bando tutti i cittadini richiedenti che siano residenti o prestino attività lavorativa esclusiva o principale da almeno tre anni in uno dei Comuni compresi nell’ambito territoriale n. 8 ovvero: Bagnolo Piemonte, Barge, Bellino, Bene Vagienna, Brondello, Brossasco, Caramagna Piemonte, Carde’, Casalgrasso, Casteldelfino, Cavallerleone, Cavallermaggiore, Cervere, Costigliole Saluzzo, Crissolo, Envie, Faule, Fossano, Frassino, Gambasca, Genola, Isasca, Lagnasco, Manta, Marene, Martiniana Po, Melle, Monasterolo di Savigliano, Moretta, Murello, Oncino, Ostana, Paesana, Pagno, Piasco, Polonghera, Pontechianale, Racconigi, Revello, Rifreddo, Rossana, Ruffia, Salmour, Saluzzo, Sampeyre, Sanfront, Sant’Albano Stura, Savigliano, Scarnafigi, Torre San Giorgio, Trinità, Venasca, Verzuolo, Villafalletto, Villanova Solaro, Vottignasco.

Le domande di partecipazione al presente bando devono essere compilate e sottoscritte dal richiedente utilizzando esclusivamente i moduli appositamente predisposti, che sono scaricabili dal sito istituzionale del Comune di Saluzzo (www.comune.saluzzo.cn.it) oppure distribuiti gratuitamente presso le seguenti sedi:

  • Servizi alla Persona del Comune di Saluzzo, Palazzo Italia – piazza Cavour 12 (1° piano);
  • Agenzia Territoriale della Casa del Piemonte Sud, Sede operativa di Cuneo, via Santa Croce n. 11 – Cuneo;
  • presso i Comuni dell’ambito territoriale n. 8 sopraindicati.

Il modulo di domanda, debitamente compilato, firmato e corredato da una marca da bollo da 16 Euro, dalla fotocopia del documento di identità del dichiarante/richiedente e dalla necessaria documentazione, potrà essere presentato presso il settore Servizi alla Persona del Comune di Saluzzo, sito al 1° piano del Palazzo Italia, in piazza Cavour 12, dal 20 settembre al 4 novembre 2019 nel seguente orario:

  • lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10 alle 12;
  • martedì e giovedì dalle ore 14,30 alle 16.

È consentito l’invio anche mediante servizio postale, con raccomandata A/R, oppure via Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo protocollo@pec.comune.saluzzo.cn.it.

Coloro che hanno già presentato le istanze nei termini di cui al bando approvato con precedente deliberazione della Giunta comunale del 19/12/2018, (periodo dal 04/03/2019 al 18/04/2019) verranno contattati direttamente dall’ufficio Servizi alla persona, con invito a presentarsi entro il termine di chiusura del presente bando, per provvedere alle integrazioni e/o aggiornamenti previsti dalla normativa vigente, delle domande depositate agli atti d’ufficio utilizzando apposita nuova modulistica.

 

.