» » La rassegna “Storie di (dis)pari opportunità” 2019

La rassegna “Storie di (dis)pari opportunità” 2019

Nel programma trovano spazio mostre, concerti, proiezioni di film, presentazioni di libri e appuntamenti di sensibilizzazione, incentrati non solo sulle tematiche più tradizionali delle pari opportunità uomo/donna, ma anche sulle problematiche relative alle condizioni dei detenuti o dei malati psichici a quarant’anni dalla “legge Basaglia”, che riformò l’assistenza psichiatrica ospedaliera e territoriale.

Il primo appuntamento della rassegna si svolgerà venerdì 1° marzo alle ore 17,30 presso l’Antico Palazzo Comunale con l’iniziativa dal titolo “Leggere la tessitura, connessioni tra tessitura e letteratura, tra filo e parola”
L’Associazione di promozione sociale Penelope propone una chiacchierata con Matteo Salusso, costruttore di telai e maestro di tessitura, per vedere il telaio con occhi diversi, da una prospettiva antropologica che mette in evidenza le forti connessioni tra tessitura e testo, tra filo e parola. Attraverso la lettura e i commenti di vari brani della letteratura mondiale, dalla mitologia agli autori contemporanei, da Omero a Melville, da Maria Lai a Goethe, si verrà accompagnati in un viaggio inedito alla scoperta di come il simbolo sia diventato alfabeto e di come l’alfabeto sia divenuto poesia.
Faranno da sfondo alcune donne dell’associazione all’opera sui loro telai.

Matteo Salusso, tessitore e artigiano appassionato ha avuto a che fare con i telai e le trame fin dalla più tenera età, avendo un padre costruttore di telai. Da sempre affascinato dalla tradizione e dai gesti della tessitura, tanto da trasformare questa passione in mestiere. Ogni vacanza è diventata motivo di visita in qualche laboratorio di tessitura, dalle terre del salentino con i suoi telai in ulivo antico, agli scantinati turchi con i verticali in vecchio ferro battuto. Giovane ma di grande esperienza, ha portato le sue conoscenze in vari continenti, facendosi contaminare, a sua volta, dalle tecniche usate tradizionalmente nei paesi visitati. La sua attività ha uno sguardo rivolto al passato e un altro al futuro, unendo i saperi della tradizione alle nuove esigenze del presente.
Vive e lavora a Luserna San Giovanni, e ha collaborato alla vita tessile dell’associazione Penelope fin dalla sua nascita.

Questi gli altri eventi inseriti nella rassegna:

Venerdì 1° marzo, ore 17,30
Antico Palazzo Comunale
“Leggere la tessitura, connessioni tra tessitura e letteratura, tra filo e parola”
Interviene il Maestro di telaio Matteo Salusso
A cura dell’Associazione Penelope
Nell’ambito di “Un libro per the”

Sabato 2 marzo, ore 17,30
Castiglia
Inaugurazione della mostra antologica
“Maria Rosa Ravera Aira. Le stagioni dell’arte”
A cura dell’Associazione culturale Carlo Sismonda e dal Centro studi per la valorizza-zione degli artisti della Provincia di Cuneo
La mostra sarà visitabile fino al 7 aprile.

Lunedi 4 marzo, ore 21
Cinema Italia
Proiezione gratuita del film
“Cosa dirà la gente”
A cura dello Zonta club Saluzzo

Mercoledì 6 marzo alle ore 17
Circolo Interno 2
Incontro con le allieve di “Move -divertirsi ballando” per la distribuzione della
“Carta dei Diritti della Bambina”
A cura di Fidapa Saluzzo

Venerdì 8 marzo ore 17,30
Sala Verdi della Scuola di Alto Perfezionamento Musicale
Donne di carta. Presentazione di alcune figure femminili tratte dalle nostre letture.
Intervengono Mariella Carena e Anna Richetta Cantamutto.
A cura di Libriamoci
Nell’ambito di “Un libro per the”

Sabato 9 marzo, dalle 9 alle 13
“La violenza sulle donne è pane quotidiano”
Iniziativa di sensibilizzazione a cura di Mai+Sole centro antiviolenza in collaborazione con i panettieri saluzzesi”.

Domenica 10 marzo ore 15.30
“Donne di Saluzzo”: visita tematica dedicata alle poetesse occitane.
A cura di Coopculture.
Per info: 800392789 | saluzzo@coopculture.it

Lunedì 11 marzo, ore 20,45
Teatro Civico Magda Olivero
“Quarant’anni dalla Legge Basaglia”
PSICANTRIA in concerto
Il ricavato della serata (offerta libera) verrà devoluto all’associazione DI.A.Psi (Difesa ammalati psichici onlus)

Sabato 16 marzo, ore 10,30
Sacrestia di S. Ignazio – Comune di Saluzzo
Inaugurazione della mostra “Società di mutuo soccorso femminili tra passato e presente”
A cura di CRPO – Commissione Regionale Pari Opportunità
La mostra sarà visitabile fino al 30 marzo

Mercoledì 20 marzo, ore 21
Cinema Italia
Proiezione gratuita del film
“Spes contra spem – Sperare contro ogni speranza”
Intervengono i Garanti Regionale e Comunale per i Diritti dei Detenuti
A cura di Volontari Penitenziari Liberi dentro

Venerdì 22 marzo ore 17
Sala Verdi della Scuola di Alto Perfezionamento Musicale
Convegno “Oggi bambina… domani donna”
Presentazione della “Carta dei Diritti della Bambina”
A cura di Fidapa Saluzzo

.