» » Posticipata a settembre la scadenza della prima rata della TARI

Posticipata a settembre la scadenza della prima rata della TARI

pubblicato in: Finanziari | 0

Ricordiamo ai contribuenti che la scadenza della prima rata della Tassa Rifiuti (TARI) 2020 è stata spostata dal 16 maggio al 30 settembre e che le bollette da pagare verranno inviate a casa.

Pertanto non è il caso di preoccuparsi se la bolletta non è stata ancora ricevuta, e invitiamo i cittadini a non presentarsi in Comune per ottenere chiarimenti, dal momento che sono ancora in vigore le disposizioni regionali in merito all’emergenza Coronavirus, che impongono la chiusura al pubblico di tutti gli sportelli, tranne che per i servizi essenziali ed indifferibili, e l’accesso agli uffici del Comune solo su appuntamento, così da evitare assembramenti.